Giusy Locati

Copyright © Giusy Locati 2013 c.f: LCTGPP69T62F205M All Rights Reserved  -credit-

Home

Un pò di genio creativo!

Quante volte di fronte ad un problema da risolvere, ci siamo appellati alla nostra creatività

nella speranza di individuare una soluzione alternativa?

E quante volte la soluzione è stata davvero difficile da trovare per mancanza di creatività? Si chiama problem solving, e si tratta di un’abilità che si può apprendere.


La routine, le abitudini quotidiane, spesso ci impediscono di vedere al di là del nostro naso. Se a ciò aggiungiamo freni culturali, emotivi, percettivi e mentali… Molte sono le barriere che si interpongono fra noi e la soluzione d un problema.


Tendono ad aumentare in misura esponenziale in rapporto alla nostra rigidità mentale.

Avere capacità analitiche è indubbiamente un grande aiuto: possiamo scomporre un problema, rimpicciolirlo, vederlo da nuove prospettive. Ma non basta. Ad una fase di analisi deve seguire una fase di creazione. Qui entra in gioco la nostra fantasia che potrà essere più o meno inibita in base alle esperienze pregresse, agli stimoli che ci circondano, alla nostra

curiosità nei confronti del mondo.


La creatività è un importantissimo supporto per la nostra capacità di risolvere i problemi. Si tratta di alimentarla quotidianamente. Proviamo ad uscire dagli schemi, a rompere la routine, ad abolire atteggiamenti censori e ad essere un po’ più curiosi rispetto a tutto ciò che ci circonda.


Esistono moltissimi giochi di creatività che stimolano alla riflessione e alla ricerca di soluzioni originali. Questi giochi ci aiutano a superare le nostre barriere.


Tra i freni più difficili da eliminare sottolineo quelli percettivi e quelli emotivi. I primi ci impediscono di percepire la realtà in modo diverso da quello abituale. Così, ad esempio, non ci consentono di percepire un oggetto diversamente rispetto alla sua funzione originaria. I secondi ci bloccano di fronte a situazioni che minacciano la nostra persona e la sua integrità

(brutte figure, situazioni imbarazzanti).


Eliminare le censure è un importante passo avanti per acquisire nuove strategie creative.

Com’è possibile potenziare la propria creatività?


Quali giochi psicologici possono essere utili per aumentare la propria creatività?


Che strategie di problem solving è possibile adottare nella propria vita privata e lavorativa per superare le difficoltà quotidiane?


Se vuoi approfondire questo argomento iscriviti a uno dei miei corsi o manda una e-mail di richiesta di chiarimenti